YATO ai microfoni di Musik Leaks


YATO – Fuck Simile

Primo album in italiano per l’artista electro vocal fiorentino: un vortice sonoro e linguistico ricercato per un’espressione viva sulla sua generazione.

YATO, cantautore Electro Vocal (nome d’arte di Stefano Mazzei) che si era già presentato al pubblico con l’uscita di alcuni singoli e video a fine 2014, annuncia l’uscita di Fuck Simile, primo album in italiano composto da otto brani fra cantautorato ed elettronica, alternative rock e dance con uno stile ricercato di testo; musica e parole come soggettiva esperienza della quotidianità e della sua generazione. Tra gli artisti ed influenze di riferimento Nils Frahm, Dub Fx, Chet Faker, Peter Gabriel, Sigur Ros, Radiohead; Lucio Dalla, Marta sui Tubi, Calibro 35..

Un disco vorticoso che non abbandona l’ascoltatore bensì lo lascia in preda a ritmi, sonorità, parole ed echi che muovono tutto il concept: una forma canzone particolare, come in Servo di un’idea, In-Nocuo, Angoli di, Mondo Corrotto e allo stesso tempo così particolarmente radiofonica. Un progetto dal sapore editoriale ed artistico tutto suo, un’anima underground che si esprime con i vocal loop nella scrittura e composizione della forma canzone in stile cantautorale. Dalle vocal version ad un’elettronica raffinata come vero e proprio leitmotiv per testi con riferimenti a condizioni sociali e soggettive della ”X” generation.

In programmazione per date live con questo nuovo progetto solista, YATO ha i suoi precedenti fra cui si ricordano l’open live set di Richard Dorfmeister, la partecipazione a Festival Internazionali di Surf (SingleFinn) e raduni motociclistici fino ai propri personali concerti nell’area versiliese e fiorentina in locali, club e location suggestive quali Rocca d’Aghinolfi (Massa Carrara), Piazza del Duomo (Pietrasanta, Lucca ) e Le Murate (Firenze), con il suo precedente progetto Sea Sound Radio.

L’album è auto-prodotto dallo stesso autore ed è disponibile dal 28 marzo 2016 nei principali digital store (iTunes, Spotify, Amazon, ecc.) o in copia fisica diretta sul suo sito ufficiale.

Dopo il videoclip di Servo di un’idea, YATO presenta il nuovo singolo Ormonauti:

“Un boom dance dal beat estivo con stacchi e “frenate” dedicato ad una generazione in preda ai propri sensi, alle proprie immagini erotizzate, che del virtuale ne fa solo l’unico modo possibile di evadere e godere. Una forma canzone che svuota il ritornello dalle pienezze strumentali per mettere ancora più in risalto il tipo di messaggio.”

Comments

comments