Musik Leaks incontra Davide Pagnini


Davide Pagnini – Il nuovo disco Maschere

Il cantautore pesarese presenta un lavoro introspettivo ed emozionale, che punta al cuore, ad un pubblico che abbia voglia di assaporare le mille sfumature di un viaggio vitale.

 

Davide Pagnini presenta il suo primo disco solista Maschere, contenente 12 inediti e una traccia bonus dal precedente lavoro in studio Schizzi, pubblicato con il duo Ebanoh.
Dall’amore passionale al tempo che scorre, dal ritmo incostante della vita ai tramonti romantici delle nostre terre, quello del cantautore pesarese è un disco introspettivo ed emozionale in cui non mancano al tempo stesso episodi ritmati in stile più folk e funky. Gli arrangiamenti sono stati curati dal manager e produttore Raffaele Montanari.
“La musica è il mio motore di vita, un bisogno, un richiamo naturale e incontrollato.” afferma l’artista marchigiano, che si avvicina alle influenze di cantautori come Niccolò Fabi, Simone Cristicchi, Lorenzo Jovanotti, Max Gazzè, Daniele Silvestri, o artisti più alternativi come Caparezza, Jared Leto e grandi chitarristi come Tommy Emmanuel. “Ogni giorno vissuto mi insegna qualcosa che si trasforma in energia da trascrivere in musica. Questo è il motivo principale per cui sono cantautore: per esprimere me stesso e ciò che ho dentro, per condividerlo con chi mi ascolta e far vibrare l’anima delle persone.”
Un sound ricco di sfumature melodiche e atmosfere pop, con i numerosi strumenti ad accompagnare testi intensi e preziosi. Un disco scorrevole che punta al cuore, alle emozioni, ad un pubblico che abbia voglia di assaporare le mille sfumature di un viaggio vitale.
La copertina è significativa e rappresenta l’essenza del disco: il concetto delle Maschere in ogni ambito della vita: “È fondamentale riuscire ad essere se stessi nelle situazioni che il tempo ci offre. Provare a guardarsi allo specchio e capire se ciò che ci mostra il riflesso è il nostro essere o il nostro sembrare. Sembrare qualcosa non significa esserlo. Accettare se stessi è un passo per diventare chi si è; copertina, titolo e canzoni tornano a questo.”
Come anticipazione sono stati pubblicati due singoli: Chiedersi perché, che ha venduto 2000 copie digitali e si è classificato nei 10 finalisti del contest La battaglia degli inediti, e Rosso di sera, singolo estivo con 1800 copie digitali vendute, trasmesso su NuovaRete Tv e vincitore del premio Miglior fotografia di un video emergente.
Maschere, disponibile dal 27 dicembre 2015 sul sito ufficiale www.davidepagnini.com o in tutti i digital store, ha subito vinto il premio come “Miglior disco della settimana” su Ciao Radio di Bologna e venduto 2500 copie nel primo mese di uscita.
Il nuovo singolo/videoclip è Alla Follia, descritto dal suo autore come: “Un brano cantautorale che parla della vita e del fatto che ci vuole molto tempo per conquistare delle cose e poco per distruggerle. Si deve pensare che mentre andiamo avanti stiamo correndo verso una grande impresa.”

 

Comments

comments